Prof. Giovanni Ruvolo

Il Prof. Giovanni Ruvolo è cardiochirurgo, specialista in Cardiochirurgia, Cardioangiochirugia e Malattie dell’Apparato Cardiovascolare. E’ attualmente Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Cardiochirurgia presso il Policlinico di Tor Vergata, nonché Professore ordinario di Cardiochirurgia presso l’Università degli Studi di Roma Tor Vergata facoltà di Medicina e Chirurgia.

Esercita la propria professione presso “L’Unità Operativa Complessa di Cardiochirurgia – Policlinico Tor Vergata” – ROMA.

Prof. Giovanni Ruvolo: il curriculum

Il Prof. Giovanni Ruvolo si è laureato con massima votazione  presso L’Università Cattolica del Sacro Cuore – Roma con laurea in Medicina e Chirurgia. E’ cardiochirurgo con esperienza trentennale, dal 16 luglio 1977 al 25 ottobre 1988 è stato medico interno con compiti assistenziali presso Istituto di Cardiochirurgia – Università degli Studi – Catania, dal 1 marzo 1978 al 31 agosto 1979 è stato tirocinante (Tirocinio pratico ospedaliero ) presso l’Ospedale Regionale “Vittorio Emanuele” di Catania – Istituto di Chirurgia Cardiaca, dal 1 gennaio 1979 al 1 ottobre 1979 e dal 1 novembre 1979 al 15 aprile 1982 è stato medico frequentatore volontario presso l’Istituto di Chirurgia del Cuore e Grossi Vasi  presso l’Università La Sapienza di Roma e dal 1 ottobre 1979 al 31 ottobre 1979 è assistente incaricato supplente presso l’Istituto di Chirurgia del Cuore e Grossi Vasi della medesima università. Dal 16 aprile 1982 al 26 gennaio 1988 è tecnico laureato di ruolo vincitore di concorso presso l’Istituto di Chirurgia del Cuore e Grossi Vasi – Università La Sapienza di Roma, dal 22 luglio 1982 al 18 dicembre 1983 è Resident( Chiefresident ) presso Department of Thoracic and Cardiovascular Surgery – The Chaim Sheba Medical Center – Tel Hashomer Università di TEL AVIV – ISRAELE.

Il Prof. Giovanni Ruvolo nel 1989 ottiene l’idoneità a Primario di Cardiochirurgia. Dal 27 gennaio 1988  al 31 ottobre 1999 è Professore associato di Cardiochirurgia presso l’Istituto di Chirurgia del Cuore e Grossi Vasi di Roma, dal 1 novembre 1999 al 31 dicembre 2004 è Dirigente Medico di II Livello presso il reparto di Cardiochirurgia – Università degli Studi di Palermo, dal dicembre 2001 al 2 dicembre 2014 è Direttore Unità Operativa Complessa di Cardiochirurgia presso Policlinico “P.Giaccone” di Palermo.

Il Prof. Ruvolo ottiene le seguenti specializzazioni: 20 novembre 1980 presso l’Università di Catania specializzazione in Malattia dell’Apparato Cardiovascolare, 27 novembre 1985 presso l’Università ” La Sapienza ” di Roma specializzazione in Cardioangiochirurgia.

Dal 1979 ha svolto esercitazioni agli studenti e avuto numerosi incarichi di insegnamento riguardanti : Anatomiae  fisiologia, Chirurgia vascolare, Chirurgia del cuore e dei grossi vasi, Cardiochirurgia, Circolazione extracorporea,  Assistenza e sostituzione meccanica cardio- circolatoria, Chirurgia del cuore e dei grossi vasi,  Embriologia ed anatomia  umana descrittiva e topografica,  Contropulsazione aortica,  Patologia clinica e terapia chirurgica delle malattie dei grossi vasi,  Anatomia chirurgica e tecniche operatorie di cardiochirurgia,  Chirurgia delle valvulopati,  Chirurgia della cardiopatia ischemica. Presso le Università di Roma “La Sapienza” e di Palermo ha svolto: Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia,  Scuola per tecnici di fisiopatologia Cardiocircolatoria ad indirizzo cardochirurgico,  Corso di laureain Scienze infermieristiche,  Corso di Laurea in Fisioterapia.  Scuole di specializzazione in: Cardiochirurgia, Cardiologia, Chirurgia toracica, Chirurgia vascolare, Chirurgia generale.

Il Prof. Giovanni Ruvolo ha partecipato a progetti di ricerca come:

  • Valutazione della liberazione e produzione di sostanze vasoattive durantebypass  cardiopolmonare normotermico con cardioplegia anterograda ematica calda intermittente. CNR – 1994;
  • L’ossido nitrico nell’ipertensione polmonare. CNR – 1995;
  • Modificazioni delle caratteristiche emocoagulative durante bypass cardiopolmonare ipotermico vs normotermico, con circuiti eparinizzati. CNR – 1996;
  • Protezione cerebrale durante arresto cardiocircolatorio con e senzaperfusione cerebrale selettiva. CNR – 1997;
  • Funzione piastrinica e produzione di citochine dopo il bypass cardiopolmonare: BPC ipotermico vs BCP normotermico. CNR – 1999;
  • Ruolo della C1-esterasi inibitore in pazienti con sindrome coronarica acuta sottoposti in urgenza a bypass coronarico. CNR – 2002;
  • Trattamento dell’ipertensione polmonare in pazienti con patologia cardiovascolare sottoposti a chirurgia cardiaca con bypass cardiopolmonare. MIUR – 2002-2003;
  • Ruolo del Corlopam (fenoldopam) nel trattamento dei pazienti con insufficienza renale sottoposti a chirurgia cardiaca. MIUR – 2003-2004;
  • Controllo e monitorizzazione dell’acidosi metabolic miocardica durante arrestocardiac cardioplegico. Miur – 2004-2005;
  • Trattamento chirurgico della fibrillazione atriale in paziente sottoposti a procedura chirurgica cardiaca. MIUR – 2005 – 2006.

Il prof. Ruvolo ha svolto attività assistenziale presso i seguenti centri di Cardiochirurgia:

  • Policlinico di Roma Tor Vergata;
  • Università degli Studi di Roma Tor Vergata;
  • Azienda Ospedaliera Universitaria Policlinico “ P. Giaccone “;
  • Università degli Studi di Palermo;
  • Istituto di Chirurgia del cuore e dei Grossi Vasi;
  • Università “ La Sapienza “ di Roma;
  • Department of Thoracic and Cardiovascular – Surgery;
  • The chaim Sheba Medical Center-Tel Hashomer – Israele;
  • Centro di cardiochirurgia;
  • Casa di Cura Villa Bianca – Roma;
  • Centro di cardiochirurgia;
  • Casa di Cura Quisisana – Roma.

Ha partecipato, come operatore e/o aiuto, ad oltre 5.500  interventi   cardiochirurgici, eseguendone  in prima persona  oltre 4.000. L’attività cardiochirurgica riguarda tutta la patologia cardiaca degli adulti e in particolare:

  1. Chirurgia coronarica: in circolazione extracorporea e a cuore battente;
  2. Chirurgia valvolare;
  3. Chirurgia dell’aorta sia in elezione (aneurismi) che in urgenza/emergenza (dissezioni).

Il Prof. Ruvolo fino al  31 ottobre 1999 ha avuto autorizzazione dal Ministero della Sanità ad  eseguire operazioni   di:

  • TRAPIANTO di CUORE e di CUORE-POLMONI a  scopo terapeutico.
    DM18 aprile 1992 trasmesso al Magnifico Rettore dell’Università degli Studi “ La Sapienza “ di Roma il 26 maggio 1992.
  • TRAPIANTO DI POLMONI a scopo terapeutico.
    DM 16 giugno 1998trasmesso al Magnifico Rettore dell’Università degli studi “ La Sapienza “ di Roma l’ 1 settembre.

Il Prof. Giovanni Ruvolo ha organizzato e partecipato a eventi formativi e congressi scientifici quali: “Valvola aortica&Root aortico – Strutture anatomiche o unità funzionale?” a Palermo il 20 ottobre 2007, “Insufficienza mitralica ischemica”  a Palermo il 19 settembre 2009, “La valvola mitrale: Tecniche chirurgiche” presso Hands-on lab della Scuola di Specializzazione in Cardiochirurgia.

Ha conseguito anche Onoreficenze quali:

  • COMMENDATORE “Al Merito della Repubblica Italiana”
    IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA
    Carlo Azeglio Ciampi
    Capo dell’Ordine “Al Merito della Repubblica Italiana”
    Roma – 27 dicembre 1999;
  • EQUITEM COMMENDATOREM
    OrdinisSanctiGregorii Magni
    BENEDICTUS XVI PONT. MAX
    DATUM ROMAE, APUD S.PETRUM, DIE IV mensisOctobris, anno MMVII;
  • CONSULENTE ONORARIO
    Ospedale Militare di Roma
    Policlinico Militare di Roma
    Gen. Contreas
    Roma – 29 aprile 1999.

Il Prof. Giovanni Ruvolo nei soli ultimi cinque anni ha redatto oltre 15 pubblicazioni scientifiche di carattere internazionale.

Verifica su Federazione Nazione Ordine dei Medici – FNOMCeO

Per informazioni

dal Lunedì al Sabato dalle ore 9:00 alle ore 18:00.

Numero WhatsApp: 3668771864