PRESSIONE ALTA: SINTOMI E FATTORI DI RISCHIO

 

pressione alta sintomi fattori di rischio

 

L’ipertensione arteriosa o più comunemente chiamata “pressione alta”, colpisce circa il 33% degli uomini italiani e circa il 31% delle donne.
Non basta, il 19% degli uomini ed il 14% delle donne ne sono a rischio.
Questa breve premessa é stata scritta per sottolineare l’importanza di questa patologia.

Quali sono i sintomi correlati all’ipertensione arteriosa?

La maggior parte dei paziente ipertesi non presenta una sintomatologia specifica, tanto che questo genere di patologia é stata denominata “killer silenzioso”, ma vi sono comunque dei segnali che possano fungere da campanello di allarme:

  • mal di testa mattutino focalizzato dietro la nuca. Dopo qualche ora dal risveglio il mal di testa regredisce
  • capogiri
  • palpitazioni
  • stanchezza ed affaticamento
  • epistassi (perdita di sangue dal naso)

Vi sono dei fattori di rischio?

Naturalmente si. Per riassumere possiamo asserire che i fattori si rischio sono:

  • Familiarità
  • Età
  • Sesso
  • Stila di vita poco sano
  • Alcol
  • Fumo
  • Vita sedentaria
  • Stress

Le donne aumentano il rischio con la menopausa, prima della quale (quindi prima dei 50 anni circa) hanno meno possibilità.

Il Centro